Ente Morale D.L. 5 aprile 1945, n. 224

Ente Morale D.L. 5 aprile 1945, n. 224
MAIL: anpi_pra@virgilio.it - TEL: 3463002468

ATHOS BUGLIANI "LUCIO" o "PIANO"
Marina di Carrara, 14/10/1903


Iscritto alla Gioventù socialista, nel 1921 entra a far parte del Partito comunista. Per due anni dirige in Francia il Comitato proletario antifascista del Dipartimento Seine-Maritime. Nel 1932 torna a Genova, città nella quale ha già svolto un'intensa attività all'interno del Cantiere Odero, in qualità di funzionario del Pci. A causa della sua militanza politica, viene arrestato e condannato il 6 marzo 1934 dal Tribunale speciale a 16 anni di reclusione. Tornato in libertà dopo la caduta del fascismo, prende parte alle formazione del nuovo Comitato federale del Pci. A settembre viene incaricato dal partito di organizzare e curare l'attività militare e la costituzione  delle prime bande partigiane per la zona ligure-alessandrina, di cui fino al febbraio 1944 sarà responsabile tramite il Comitato militare ligure. E' nominato commissario politico della 3ª Brigata garibaldina "Cichero" e successivamente confermato commissario politico della stessa. Nel 1945 è comandante delle Sap a Savona e membro del Cln locale. Dal 1946 al 1956 è vicesegretario della Federazione genovese del Pci e successivamente membro del relativo Comitato centrale.

Nessun commento:

Posta un commento