Ente Morale D.L. 5 aprile 1945, n. 224

Ente Morale D.L. 5 aprile 1945, n. 224
MAIL: anpi_pra@virgilio.it - TEL: 3463002468

BRUZZONE DANTE "CIRAVEGNA"
Fresonara (Alessandria), 11/11/1895


Ancora giovanissimo appoggia le agitazioni operaie nelle rivendicazioni contro il fascismo e, una volta laureatosi in legge, svolge il praticantato presso l'ufficio medico legale che si occupa di assistenza ai lavoratori, mantenendo contati con le forze antifasciste. Il 28 luglio 1943 partecipa alla Costituzione dei partiti antifascisti genovesi. Subito dopo l'armistizio, il suo studio di avvocato in via Fieschi a Genova diviene luogo di incontro degli esponenti dell'appena sorto Cln cittadino. Membro socialista del Cln di Genova, fa anche parte del Comitato militare ligure. A fine dicembre 1943 deve abbandonare momentaneamente la città per sfuggire alla cattura da parte della polizia fascista. Rientrato a Genova , a gennaio contribuisce all'organizzazione iniziale del centro informazioni Zucca, costituito da Piero Ziccardi ("Zucca" o "Bruno") in collegamento col Cln di Roma. Nel giugno 1944 assume il comando delle Sap del Psiup e, successivamente, è uno dei responsabili della delegazione regionale della Brigate Matteotti(Sap e di Montagna). Nel 1946 viene eletto consigliere comunale e in seguito assessore al patrimonio del Comune di Genova.

Nessun commento:

Posta un commento