Ente Morale D.L. 5 aprile 1945, n. 224

Ente Morale D.L. 5 aprile 1945, n. 224
MAIL: anpi_pra@virgilio.it - TEL: 3463002468

BATINI EDERA "ANNA"
Genova 1/1/1914

Oparaia dell'Ansaldo, è tra le organizzatrici dei gruppi femminili che svolgono l'attività di propaganda antifascista e raccolgono fondi per l'assistenza ai detenuti politici a Genova. Le viene affidata la direzione dei gruppi di difesa della donna per la zona della Valpolcevera media e inferiore. Alla costituzione delle prime banda armate partigiane si impegna nell'attività di collegamento, raccolta e trasporto d'armi, vestiario e viveri per le formazioni. Entra in contatto con i GAP e, dal luglio 1944, si unisce alla Brigata Sap "Alice Noli", nella quale opera con il grado di commissario. Individuata e ricercata a seguito dell'azione repressiva della polizia politica e delle SS che compromette fortemente l'organizzazione gappista genovese, decide di raggiungere la montagna unendosi in val Trebbia ai partigiani della Brigata "Balilla" divisione Cichero.

Nessun commento:

Posta un commento