Ente Morale D.L. 5 aprile 1945, n. 224

Ente Morale D.L. 5 aprile 1945, n. 224
MAIL: anpi_pra@virgilio.it - TEL: 3463002468

COMUNICATO

Avevamo provato ad arrivare al 2 giugno festa della Repubblica, ma non ce l'abbiamo fatta. Per la seconda volta i soliti "idioti" hanno divelto le bandiere tricolori che avevamo issato sui quattro angoli del monumento ai caduti di piazza Bignami. Probabilmente i soliti "idioti" sono stati attirati dalle bandiere in vista dei prossimi campionati europei di calcio, visto che sul selciato della piazza vi erano evidenti segni di torce da stadio bruciate. Quindi le bandiere diventavano una parte indispensabile della loro "coglionaggine" nel scimmiottare gli ultras. Sicuramente tutti noi, abitanti della delegazione di Pra', dobbiamo farci qualche domanda su quale nuova generazione abbiamo allevato, priva di principi e ideali, di valori che sono diventati disvalori e viceversa. Del resto in senso lato, i giovani del nostro quartiere non sono altro che i nostri figli o nipoti. L'esempio più eclatante sono le nuove panchine del parco Dapelo, che appena installate sono state dipinte da qualche pseudowriters nostrano.
Purtroppo siamo questo e dobbiamo prenderne atto. Il nostro gesto di lasciare le bandiere era fatto si per arrivare al 2 giugno, ma anche quello di rendere piacevole un monumento ai Caduti non troppo bello. Ci abbiamo provato e non ci siamo riusciti, ma non ci arrenderemo. A iniziare dalla prossima settimana quando ricominceremo con più vigore a pulire le aree verdi del nostro quartiere perché ci ostiniamo a pensare che queste siano le migliori lezioni di educazione civica per i nostri giovani.

Alessandro Borghi
Presidente A.N.P.I. sezione Pra'

Nessun commento:

Posta un commento