Ente Morale D.L. 5 aprile 1945, n. 224

Ente Morale D.L. 5 aprile 1945, n. 224
MAIL: anpi_pra@virgilio.it - TEL: 3463002468

Oscar Antibo "Lauri"

Nato a Savona il 12 febbraio 1908, fucilato a Cravasco (Ge) il 23 marzo 1945.

Sale in montagna nel febbraio 1944 ed entra a far parte del distaccamento Calcagno. Nel giugno 1944 è intendente della 20ª brigata d'assalto Garibaldi, operante nel savonese in una zona che va dalle alture di Vado Ligure all'entroterra sino a Calizzano e oltre. Gli viene anche affidato l'incarico di ufficiale di collegamento. Il 24 settembre 1944 cade in un'imboscata presso Campetto di Priero (CN) ed è ferito ad un braccio da una raffica di mitragliatrice sparata dai fanti della Divisione San Marco. Fatto prigioniero, viene ricoverato in un ospedale militare dove gli viene amputato il braccio. Imprigionato prima a Savona e poi trasferito a Genova nelle carceri di Marassi, sarà fucilato nella rappresaglia di Cravasco il 23 marzo 1945.

Nessun commento:

Posta un commento