Ente Morale D.L. 5 aprile 1945, n. 224

Ente Morale D.L. 5 aprile 1945, n. 224
MAIL: anpi_pra@virgilio.it - TEL: 3463002468

In ricordo della strage del '44 a Padova

Padova / 19 agosto 2013
Padova, lunedì 19 agosto 2013 commemorazione delle vittime della rappresaglia nazifascista del 17 agosto 1944.
Il 17 agosto 1944 vi fu a Padova una rappresaglia nazifascista.
Sette partigiani: Primo Barbiero, Pasquale Muolo, Cataldo Pressici, Antonio Franzolin, Ferruccio Spigolon, Saturno Bandini e Luigi Pierobon furono fucilati nella caserma di via Chiesanuova, oggi intitolata a quest’ultimo. Altri tre: Flavio Busonera, Clemente Lampioni e Ettore Calderoni furono impiccati in via Santa Lucia.
La città ricorda le vittime di quella strage spietata, perché colpì uomini giusti e liberi incolpati della morte del militare fascista col. Bartolomeo Fronteddu, in realtà ucciso da altri fascisti.
Programma delle cerimonie.
Ore   9.00   Caserma Pierobon - via Chiesanuova, 68
•Alzabandiera
•Onore ai caduti con deposizione di una corona di alloro
•Celebrazione della S.Messa
Intervengono:
•Ten. Col. Giusto Aloisio, Comandante della caserma
•Ivo Rossi, Vice Sindaco di Padova
•Discorso celebrativo di Irene Barichello, Presidenza regionale Associazione Nazionale Partigiani d’Italia
Ore 18.00 lapide commemorativa - via Santa Lucia, 39.
•Saluto dellea autorità
•Discorso celebrativo di Pietro Piovan, Giunta esecutiva Federazione Italiana Volontari della Libertà.
FONTE: A.N.P.I. NAZIONALE

Nessun commento:

Posta un commento