Ente Morale D.L. 5 aprile 1945, n. 224

Ente Morale D.L. 5 aprile 1945, n. 224
MAIL: anpi_pra@virgilio.it - TEL: 3463002468


Emilio Roncagliolo

Nato a Santa Margherita Ligure (Genova) il 1° agosto 1924, deceduto a Genova l'8 febbraio 2009, attivista dell'ANPI.
Aveva preso parte alla Resistenza in Liguria col nome di battaglia di "Lesta" e, per il contributo dato alla liberazione di Genova dai nazifascisti, era stato insignito della cittadinanza onoraria del Capoluogo ligure. "Lesta", vice comandante della Brigata Garibaldi "Berto", aveva combattuto con i partigiani di Aldo Gastaldi "Bisagno", di Giovanbattista Canepa "Marzo" e di Giovanni Serbandini "Bini". Dopo la Liberazione Roncaglio era andato ad abitare a Sestri; lì tutti lo conoscevano, anche per la sua passione di pittore dilettante e per la disponibilità a rievocare episodi della Resistenza, molti dei quali ricordati in libri sulla lotta contro i nazifascisti in Liguria. Nel volume La storia della Cichero è riprodotto un ritratto di Roncagliolo diciottenne che, nell'agosto del 1944, tenne testa per sette giorni con i suoi compagni a un massiccio rastrellamento nazifascista. Di lui si può ancora sentire una testimonianza, raccolta nel 1995, quando fu proiettato per la prima volta il documentario Le stagioni della Resistenza in dieci quadri e un prologo.
FONTE A.N.P.I. NAZIONALE

Nessun commento:

Posta un commento